The Logic of Risk
 <i>Edamus, bibamus, </i><i> gaudeamus! </i>
 <i>Edamus, bibamus, </i><i> gaudeamus! </i>
  • © 2021 Pasquale Cirillo 0

Edamus, bibamus, gaudeamus!

Trattoria delle Grazie

Piccola trattoria familiare in zona San Giorgio, in un tipico caruggio genovese, vicinissimo al Porto Antico.
Il locale è piccolo ma accogliente: volte in mattoni, colonnine incastonate nelle pareti con rivestimenti in ferro, bel bancone di legno.
Forse un po' caldo in estate (niente aria condizionata), ma nulla di drammatico.
La cucina è tipica genovese: casalinga, senza fronzoli, sapori decisi, onesta.
La pasta è fatta a mano con la cura di un tempo.
Degna di nota la focaccia che viene portata col cestino del pane: anche questa fatta in casa, fragrante e unta al punto giusto.
La carta dei vini è limitata, ma più che sufficiente per trovare il giusto abbinamento.
I prezzi, anche considerando la buona qualità dei piatti, sono lodevolissimi. Sembra di tornare indietro nel tempo.
Il servizio è schietto e molto genovese (qualche mugugno ci sta).
Lavorano su due turni (a pranzo e a cena) e la prenotazione è consigliata.

Piatto consigliato: Mandilli de saea col pesto, il tiramisù (uno dei migliori provati ultimamente).

Dove: Via delle Grazie 48, 16128 Genova
Prezzo: €15/25
Voto: 8/10

Visiting this website, you accept its policies about cookies and privacy. More details can be found here.