The Logic of Risk
 <i>Edamus, bibamus, </i><i> gaudeamus! </i>
 <i>Edamus, bibamus, </i><i> gaudeamus! </i>
  • © 2022 Pasquale Cirillo 0

Edamus, bibamus, gaudeamus!

Alessandria

Duomo

Come suggerisce il nome, il locale si trova nei pressi del Duomo di Alessandria.
Data la scelta dei colori, i toni neutri predominano, la sala principale risulta un po' fredda, ma nel complesso elegante. La cucina a vista dà sulla sala d'ingresso.
Il menù guarda principalmente alla tradizione piemontese, con gli immancabili ravioli del plin (fatti molto bene), le cotture lente per le carni e i formaggi, ma non mancano note marinaresche e francesi. Niente male l'offerta dei dessert.
I piatti sono assemblati e presentati con cura, i sapori sono chiari, e si nota un'attenzione alle materie prime.
Carta dei vini interessante, con sacrosanta predilezione per il territorio (vasto).
Il servizio è cortese. Potrei dire "piemontese", cedendo agli stereotipi.
Animali ben accetti.

Piatto consigliato: Ganascino di vitello giovane cotto lentamente arrosto, patata schiacciata all'olio e nocciole del Piemonte.

Dove: Via Parma 28, 15100 Alessandria (AL)
Prezzo: €40/60 (menù degustazione: €50)
Voto: 8/10

Visiting this website, you accept its policies about cookies and privacy. More details can be found here.

Follow me on Twitter