The Logic of Risk
 <i>Edamus, bibamus, </i><i> gaudeamus! </i>
 <i>Edamus, bibamus, </i><i> gaudeamus! </i>
  • © 2021 Pasquale Cirillo 0

Edamus, bibamus, gaudeamus!

Genova

Gelateria Profumo

Interessante gelateria nel centro storico di Genova, che ho provato dopo averne letto le lodi su un paio di siti specializzati.
Offre un gelato naturale, senza aromi artificiali e addensanti chimici. L'uso di polveri è chiaramente limitato all'essenziale.
La mantecatura è ottima: il gelato è cremoso e morbido sulla lingua, i grassi ben bilanciati.
Le creme sono definite, lodevole il cioccolato fondente dal sapore netto e persistente.
Sono rimasto un po' deluso dal pistacchio, mia personale cartina al tornasole: un po' insapore, ma potrebbe essere stato un problema della mandata, quindi mi riservo di tornare quanto prima.

Gusto consigliato: Fondente al 70%.

Dove: Vico Superiore del Ferro 14, 16123 Genova
Prezzo: €2.5/5.5
Voto: 7.5+/10

20TRE

Bel ristorantino genovese, molto vicino all'Abbazia di San Matteo.
Abbastanza anonimo all'esterno, arredato con gusto all'interno.
La cucina è genovese innovativa: i piatti della tradizione sono ripresentati con qualche piccola modifica vezzosa, sempre ben studiata, e la presentazione è curata.
La qualità delle materie prime è molto buona, specie quando si guarda ai crudi di pesce. Ottimo il pesto, cosa non proprio scontata in un ristorante genovese, anche se pare blasfemo dirlo.
La carta dei vini è appropriata alla tipologia di locale.
Il servizio è molto cortese. I prezzi un po' sopra la media.
Animali ben accetti.

Piatto consigliato: Cappon magro (con aceto di lamponi), gelato della casa al pistacchio e al pinolo.

Dove: Via David Chiossone 20R, 16123 Genova
Prezzo: €50/70
Voto: 8-/10

Trattoria delle Grazie

Piccola trattoria familiare in zona San Giorgio, in un tipico caruggio genovese, vicinissimo al Porto Antico.
Il locale è piccolo ma accogliente: volte in mattoni, colonnine incastonate nelle pareti con rivestimenti in ferro, bel bancone di legno.
Forse un po' caldo in estate (niente aria condizionata), ma nulla di drammatico.
La cucina è tipica genovese: casalinga, senza fronzoli, sapori decisi, onesta.
La pasta è fatta a mano con la cura di un tempo.
Degna di nota la focaccia che viene portata col cestino del pane: anche questa fatta in casa, fragrante e unta al punto giusto.
La carta dei vini è limitata, ma più che sufficiente per trovare il giusto abbinamento.
I prezzi, anche considerando la buona qualità dei piatti, sono lodevolissimi. Sembra di tornare indietro nel tempo.
Il servizio è schietto e molto genovese (qualche mugugno ci sta).
Lavorano su due turni (a pranzo e a cena) e la prenotazione è consigliata.

Piatto consigliato: Mandilli de saea col pesto, il tiramisù (uno dei migliori provati ultimamente).

Dove: Via delle Grazie 48, 16128 Genova
Prezzo: €15/25
Voto: 8/10

Il Marin

Il Marin si trova a Genova, dentro a Eataly (non alzate il sopracciglio, ma non date neanche per scontato), con una vista molto bella sul Porto Antico.
Ristorante prettamente di pesce, freschissimo, e quindi con molti piatti del menù variabili, a seconda dell'offerta del giorno.
Si mangia bene e la presentazione è sempre curata nei minimi dettagli. Le porzioni potrebbero a volte essere più generose.
La carta dei vini è appropriata, e presenta anche alcune interessanti proposte liguri, a prezzi ragionevoli.

Visitato nuovamente a luglio 2021, quest'anno il Marin festeggia i 10 anni di attività, e il menù dell'anniversario (5 o 10 portate) ripropone tutti i piatti più iconici del locale.
In questa recente visita ho trovato il servizio ai tavoli davvero lodevole, sempre professionale ma con grandi sorrisi sinceri (o così mi piace pensare).


Piatto consigliato: Spaghetto Martini, Finanziera dal Mare e, quando c'è, il gambero rosso di Santa Margherita Ligure.

Dove: Calata Cattaneo 15, 16128 Genova
Prezzo: €50/65
Voto: 8/10

Visiting this website, you accept its policies about cookies and privacy. More details can be found here.