The Logic of Risk
 <i>Edamus, bibamus, </i><i> gaudeamus! </i>
 <i>Edamus, bibamus, </i><i> gaudeamus! </i>
  • © 2022 Pasquale Cirillo 0

Edamus, bibamus, gaudeamus!

Zurigo

Khujug

Non lontano da Europaallee, Khujug è un interessante ristorante cinese, con locali non molto ampi ma arredati con gusto.
La cucina non ha una chiara connotazione regionale, e spazia da nord a sud, da est a ovest, sebbene i piatti piccanti dello Sichuan siano i più numerosi.
Gli adattamenti ai "gusti occidentali" sono limitati, ed è sempre una cosa che apprezzo.
Ho trovato la cottura delle carni e le fritture veramente piacevoli.
Presentazione curata. Servizio amichevole, ma veloce.
La carta dei vini e delle birre è affidabile, anche se con poche etichette.
Animali ben accetti. Prezzi interessantissimi per gli standard zurighesi.
Prenotazione caldamente consigliata nel weekend.

Piatto consigliato: Bacon croccante con peperoncini e aglio, anatra alla pechinese.

Dove: Schöneggstrasse 5, 8004 Zürich
Prezzo: CHF25/35
Voto: 7+/10

Loft Five

Il Loft Five è un ristorante giovane e di moda, che sorge nella "nuova" area di Europaallee, zona di riqualificazione post-industriale vicinissima alla stazione centrale.
Il locale è molto curato, con vezzo cosmopolita, e principalmente frequentato da clientela universitaria e business durante la settimana. Le famiglie e le coppie tendono a manifestarsi la sera e nel weekend.
La cucina è di stampo internazionale e di buona qualità, anche se a volte indulge un po' troppo nei trend del momento, come le insalate a base di quinoa. Va be'.
Ottima la carne, dalle tartare agli hamburger, passando per la "tomahawk for two".
Interessanti anche alcuni dessert come il cheesecake.
Il brunch del sabato mattina è molto curato e con prodotti di qualità. Disponibili diverse declinazioni. Prenotazione fondamentale!
Il servizio è cortese, ma un po' freddo. I prezzi sono zurighesi, quindi alti.

Piatto consigliato: il brunch del sabato, specie nella variante americana + "tomahawk for two".

Dove: Europaallee 15, 8004 Zürich
Prezzo: CHF80/90 (30/40 per il brunch del sabato)
Voto: 7/10

The Restaurant

Partiamo subito dalla cucina, guidata dallo Chef Heiko Nieder (2 stelle Michelin), che regala vere e proprie meraviglie.
La qualità delle materie prime è fantastica, così come lo sono le presentazioni.
Il menù è di stampo internazionale e si basa su una ricerca meticolosa degli abbinamenti più armoniosi in bocca.
Il servizio è di altissimo livello, e unisce professionalità e simpatia.
La cantina è curata da Lisa Bader, sommelier dell'anno 2021.
Insomma è un posto molto speciale.
The Restaurant si trova all'interno del Dolder Grand, bellissimo hotel appena fuori dal centro di Zurigo, in un vecchio castello con una vista meravigliosa del lago e delle Alpi.

Piatto consigliato: l'aragosta allo zenzero.

Dove: Kurhausstrasse 65, 8000 Zürich
Prezzo: CHF120/280 (andateci a pranzo per spendere meno godendovela ugualmente)
Voto: 9/10

Le Cèdre

Il Cèdre è un buon libanese non lontano dalla stazione centrale di Zurigo.
Il locale è arredato in modo tradizionale, in alcune sale forse pure troppo, con un non voluto effetto Luna Park. Lo spettacolo di musica dal vivo con danza è un po' un cliché.
Però si mangia di gusto: i piatti hanno un aspetto casalingo, senza troppi fronzoli, ma sono buoni. In particolare, i classici come l'hummus (qui traslitterato in hommos) sono fatti come da tradizione, come li farebbe la nonna. E per questo tipo di piatti è decisamente un plus.
Il servizio è cortese e cordiale.
La carta dei vini non è lunga, ma permette una buona selezione. La scelta degli Arak potrebbe essere migliore.

Piatto consigliato: Hommos Cèdre, babaghanouj, castaletta chischchasch.
Nota: interessante l'opzione mezzeh, che consiglio per una coppia.

Dove: Badenerstrasse 78, 8004 Zürich
Prezzo: CHF70/90
Voto: 7+/10

Mesa

Una stella Michelin, in un locale piacevole con luci calde e soffuse, poco lontano dalla stazione di Zurigo, nel quartiere universitario.
La cucina è europea creativa, i piatti molto belli (e ovviamente buoni), maniacale l'attenzione agli ingredienti.
Unica nota dolente: non mi convincono molto i dessert, ma i formaggi sono eccezionali.
Carta dei vini notevolissima.
Da provare il business lunch, che combina ottima qualità a prezzi interessanti (per gli standard zurighesi).
C'è pure l'opzione vegana.

Piatto consigliato: Piccione, ponzu e broccoletti + Polenta ticinese, castagne e confit di tuorlo d'uovo.

Dove: Weinbergstrasse 75, 8006 Zurigo
Prezzo: CHF110/180
Voto: 8-/10

Visiting this website, you accept its policies about cookies and privacy. More details can be found here.